Dedica il 30% del reddito per le spese personali

Moltissimi suggeriscono, in applicazione della regola 50-30-20 o di consigli di grandi personaggi del settore, di utilizzare non più del 30% dei guadagni mensili per le spese personali, ossia i viaggi, le cene fuori, i regali di compleanno o gli abbonamenti a palestre, quotidiani e molto altro.

Se hai un budget mensile, puoi pianificare le spese extra ed evitare di spendere più di quanto guadagni per qualcosa di superfluo.

Anche in questo caso viene in aiuto l’utilizzo del diario finanziario (clicca qui e scopri di cosa si tratta).

Scopri chi siamo

Conosci meglio la Fondazione Adventum, le sue attività e i servizi gratuiti che offere.

Guarda i video per saperne di più.

Se ti trovi in una situazione di sovraindebitamento o se pensi che l'unica soluzione sia lo strozzino, contattaci, possiamo darti un supporto concreto e legale per risolvere i tuoi problemi.

Scopri le altre buone pratiche finanziarie

Buoni consigli finanziari #21 | Se puoi comprarlo due volte puoi permettertelo

Buoni consigli finanziari #21 | Se puoi comprarlo due volte puoi permettertelo

Fare acquisti è un attività che con gli anni è diventata sempre più semplice e divertente. Fare spese, online o offline, non è mai stato così semplice. Questa eccessiva semplificazione del processo di acquisto, però, nasconde alcuni pericoli che possono indurci a non riflettere bene sull’acquisto e a sforare, così il nostro budget. Ecco alcuni consigli semplici ma utili per evitare acquisti pazzi.

Seguici sui nostri social

Condividi